Loading...
scuola Respirolibero

Rebirthing significa "rinascita"

La scuola di Rebirthing Respirolibero, è stata concepita e fondata da Emanuela Ponzone, direttrice della scuola.

Il termine Rebithing termine fu coniato dal suo fondatore Leonard Orr a metà degli anni ’70 per indicare la possibilità di rivivere il momento della propria nascita tramite la tecnica della respirazione circolare e consapevole.

Una volta sperimentato il nostro primo respiro andiamo ad integrare quel primo grande shock e quindi, in un certo senso, veniamo nuovamente alla luce.

Ciò è senz’altro corretto, ma noi della scuola Respirolibero crediamo che la rinascita sia un processo continuo, che va coltivato consapevolmente e incoraggiato in quest’epoca di estrema sclerotizzazione dell’animo umano, dove le persone sono sempre meno a contatto con la loro interiorità, aggrappandosi alle loro presunte certezze esteriori e materiali.

La vita è un processo che si svolge nell’attimo presente, nel “qui ed ora”, e ivi si rinnova costantemente, mantenendo intatta la sua essenza creatrice. Praticare il Rebirthing significa accettare quel processo di rinnovamento vitale ogni giorno della nostra vita.. Il respiro è un atto che compiamo in ogni momento, è sempre nuovo, è sempre rigenerante: è l’emblema stesso della vita e della libertà di essere, per scelta.

La scuola di formazione Rebirthing “Respirolibero” insegna a padroneggiare non solo la tecnica del respiro circolare, ma a comprenderne l’essenza di libertà: il respiro consapevole non è solo aria che rigenera i tessuti cellulari, ma è una vera e propria forza di auto-guarigione che possiamo scegliere di adoperare consciamente. La scelta di rinascere, di lasciare andare i nostri vecchi abiti e le nostre false certezze può avvenire solo in un contesto di libertà consapevole, la stessa che il Rebirthing ci può portare a sperimentare.

Respirolibero è riconosciuto dal COMITATO PER IL SOSTEGNO DELLE DISCIPLINE BIO NATURALI ente di formazione accreditato presso il Comitato Tecnico Scientifico Regione Lombardia in materia di discipline Bio- Naturali

lavorare con il respiro

Fare del Rebirthing la propria professione con la scuola Respirolibero, ente accreditato presso il Comitato Tecnico Scientifico Regione Lombardia.

il percorso formativo

Prevede un corso di studi di 2 anni più tirocinio e permette lo svolgimento della professione di Operatore Rebirther.

crediti Assocounseling

La Scuola Respirolibero rilascia crediti formativi riconosciuti da ASSOCOUNSELING, per la formazione di professionisti Counselor.

Percorso formativo | PREMESSA

Scuola Rebirthing Respirolibero

Il percorso formativo per diventare Rebirther è affidato alla Scuola di Rebirthing respirolibero, promosso dall’Associazione Italiana Rebirther AIREB.
L’associazione italiana rebirthing AIREB e’ un ente di formazione accreditato presso il Comitato Tecnico Scientifico Regione Lombardia in materia di discipline Bio- Naturali.
Il percorso è caratterizzato da un corso di studi di 2 anni piu tirocinio e permette di raggiungere alti standard di preparazione idonei per lo svolgimento della professione di Operatore Rebirther.
Il programma ed il monte ore soddisfa le “Norme in materia di Discipline Bio Naturali” della Legge 2/2005 della Regione Lombardia; iscritta al registro degli enti tenuto dal comitato tecnico scientifico sulle discipline bio naturali della regione Lombardia e questo consente ai nostri allievi di iscriversi agli elenchi di operatori in Discipline Bio Naturali della Regione Lombardia senza ulteriori qualifiche*.

La nostra Scuola di Rebirthing respirolibero inoltre rilascia crediti formativi riconosciuti da ASSOCOUNSELING, in qualita’ di corsi per la formazione permanente per professionisti Counselor.

Assocounseling

* I Registri Regionali non trasformano la professione di operatore in DBN in una professione regolamentata; la professione in DBN resta una libera professione, inquadrabile nelle norme previste dalla Legge Nazionale 4/2013. L’iscrizione al Registro Regionale Operatori della Regione Lombardia costituisce una importante garanzia per l’utente perché:

  1. prevede un controllo preventivo della formazione e dell’esperienza lavorativa dell’operatore da parte della Regione Lombardia, ente deputato al rilascio delle Attestazioni di Competenza.
  2. il controllo preventivo è gestito dal Comitato Tecnico Scientifico, ovvero l’organismo formato dai maggiori “esperti” del settore, quindi di un organismo che garantisce una rappresentanza ampia di tutte le discipline e di tutti i soggetti interessati.
  3. è un Registro Istituzionale, unico esistente in Italia e in Europa, a fronte degli innumerevoli elenchi privati gestiti da Associazioni Professionali e altri Enti di diritto privato che sono sostanzialmente autoreferenziali, ovvero garantiscono per sé stessi e per i propri iscritti.

Percorso formativo | VANTAGGI E BENEFICI

La scuola si compone di un percorso biennale (280 ore) che include una formazione specifica per ciascun anno scolastico.
Essa offre la possibilità di padroneggiare la tecnica e gli insegnamenti del Rebirthing come grande occasione di crescita personale (primo anno) o di diventare Rebirthers, operatori olistici del respiro, in grado di operare professionalmente e di insegnare. (secondo anno)
Al termine del primo anno formativo viene rilasciato l’Attestato di Rebirthing 1° anno.
Tale attestato non abilita a rilasciare sedute professionali, ma è una certificazione di un percorso di crescita personale, al termine del quale il praticante avrà conseguito:

  • nozioni generiche di Rebirthing e tecnica del respiro circolare e consapevole
  • maggiore consapevolezza sulle proprie potenzialità e maggiore autostima
  • padronanza di dinamiche relazionali con l’autorità parentale e l’ambiente circostante
  • in generale una visione del mondo rinnovata, limpida e più libera da credenze limitanti

Al termine del secondo anno formativo verra’ rilasciato l’Attestato di Rebirthing 2° anno - con abilitazione operativa.
Al termine del tirocinio, della supervisione e dell'elaborazione della tesi seguita dalla valutazione finale, verrà conseguito l'Attestato di Rebirther Operatore del Respiro con l’iscrizione all’Albo Professionale dell’AIReb, Associazione Italiana Rebirthing, e la possibilità di iscriversi ai Registri delle Discipline Bionaturali della Regione Lombardia.

Il Rebirther Operatore del Respiro è un operatore di discipline bio-naturali in grado di favorire un percorso di crescita personale e spirituale per mezzo della tecnica del respiro circolare e consapevole. Il Rebirther accompagna il praticante alla scoperta della propria respirazione completa, profonda fluida e rilassata. Egli facilita, aiuta, sostiene, accoglie, accetta, non giudica e si impegna a vivere il momento presente. Il Rebirther e’ in possesso di adeguata formazione professionale e personale, e’ colui che pratica con costanza la respirazione circolare e consapevole e che, periodicamente, svolge un percorso personale di aggiornamento professionale.
L'Attestato di Rebirther Operatore del Respiro con formazione professionale consente di:

  • Riconoscere e trattare le varie patologie del respiro, individuandone i sintomi anche in ottica psicosomatica
  • Predisporre un percorso di crescita personale per il singolo cliente trattato, seguendolo nei vari passi favorendone l’aumento di consapevolezza, autostima e maturità
  • Porsi correttamente nell’ambito della relazione d’aiuto del singolo cliente trattato, in modo da poter stabilire un contatto empatico e poterlo guidare nella comprensione delle proprie dinamiche interiori
  • Condurre sedute collettive, seminari ed esercizi di gruppo volti ad un’armonizzazione globale di qualunque ambiente, favorendo così le relazioni interpersonali nelle più svariate realtà lavorative, socio-culturali, sanitarie, educative e olistiche
  • Applicare diverse tecniche di respiro circolare a seconda del contesto o della dinamica analizzata nella relazione col soggetto trattato, integrandole con conoscenze specifiche inerenti a musica, suoni, meditazioni, esercizi fisici e discipline olistiche orientali
  • Acquisire specifiche nozioni spirituali in modo da poter condurre, nell’ambito del percorso di crescita concordato col cliente, il soggetto trattato ad una visione più ampia della realtà sia oggettiva che personale, ad un’ampliata coscienza delle proprie possibilità umane, cognitive, emozionali e volitive, ad uno sviluppo del rapporto con le componenti spirituali presenti nella propria intima natura, nella propria vita e nel macrocosmo a lui circostante

Inoltre essendo il Rebirthing riconosciuto come Disciplina Bio-naturale, presso il Comitato Tecnico Scientifico della Regione Lombardia, puo porsi come operatore olistico del respiro ed eventualmente proporsi ed inserirsi in realtà molto differenziate, come quella socio-sanitaria, aziendale, educativa e olistica, etc…


ITER FORMATIVO

L'iter formativo si svolge in 2 anni per un totale di 284 ore così suddivise:

PRIMO ANNO:
11 INCONTRI MENSILI (UNA DOMENICA AL MESE) PIU’ UN WEEK END RESIDENZIALE PER UN TOTALE DI 120 ORE
11 incontri serali (uno al mese) di follow up (serate di training chakra e respiro) - 22 ore
Totale 142 ore
+ 20 ore di sessioni individuali (corrispondenti a 10 sessioni) – calcolate a parte, ma requisito fondamentale per ottenere l'attestato finale

SECONDO ANNO:
11 INCONTRI MENSILI (UNA GIORNATA DI SABATO AL MESE PIU UN WEEK END RESIDENZIALE) PER UN TOTALE DI 120 ORE
11 incontri serali di follow up (serate di training chakra e respiro) - 22 ore
Totale 142 ore
+ 20 ore di sessioni individuali (corrispondenti a 10 sessioni) - calcolate a parte, ma requisito fondamentale per ottenere l'attestato finale

Totale 284 ore ( area frontale)
+ 40 ore di sedute individuali


A questo monte ore vanno aggiunte 80 ore di tirocinio e supervisione, da effettuarsi pure in nostra sede, durante il secondo anno o successivamente.
Sono previste anche 16 ore per l’elaborazione della tesi, una valutazione intermedia e finale.

Date e programma

Iscrizione

  • A chi è rivolto il corso
  • Come iscriversi
  • Attestato Di Rebirther

Il Corso di Formazione in Rebirthing si rivolge a tutti coloro che vogliono:

  • sviluppare il proprio benessere individuale
  • migliorare la relazione con se stessi e con gli altri
  • intraprendere un intenso e ricco percorso di crescita personale con il respiro consapevole
  • scoprire come attingere alle potenzialità della respirazione per vivere meglio la quotidianità
  • a tutti gli opertori olistici che vogliono integrare il Rebirthing con la propria professione
  • intraprendere una nuove e meravigliosa attività professionale

Docenti:

  • Emanuela Ponzone Rebirther e Counselor, scrittrice, ricercatrice, insegnante di Breathwork, direttrice creativa del centro Spaziolife
  • Danilo Fodris Rebirther, insegnante, Ricercatore olistico
  • Altri insegnanti ed operatori, che via via si succederanno per intergrare ed approfondire i temi della nostra scuola olistica.

Per iscriversi è necessario compilare il modulo ed invianrlo a info@respirolibero.com

Modulo di iscrizione

La quota di iscrizione comprende:
  • Partecipazione agli incontri del Percorso Formativo
  • Mteriale didattico
  • Tessera associativa all'Associazione Italiana Rebirthing AIREB
  • Sconto del 20% sulle sessioni individuali
  • Copia del libro “Respirare la vita”
La quota non comprende:
  • Sessioni individuali di Rebirthing
  • Vitto e l'alloggio per i seminari residenziali

Modalità di pagamento

Per ulteriori informazioni potete inviare una mail a info@respirolibero.com o telefonare al numero +39 366 314 7937.

REQUISITI MINIMI
Si riassumono di seguito i requisiti per ricevere l'Attestato di Rebirther, operatore del respiro:

  • 284 ore di formazione
  • pagamento totale effettuato
  • aver partecipato al Seminario di Rebirthing in acqua calda
  • aver partecipato al Corso sugli Elementi e Rebirthing in acqua fredda
  • 2 cicli di 10 sedute di Rebirthing ricevute
  • 80 ore di tirocinio ed assistenza presso la scuola Respirolibero (da effettuarsi ai seminari, corsi, serate, eventi, etc…)
  • tesi scritta sulla propria esperienza di Rebirthing o su un tema di preferenza legato al percorso
  • esame orale, con discussione della tesi